Restauro Tavolino XIX sec

Restauro Tavolino XIX sec.

DESCRIZIONE

Questo tavolino risale alla seconda metà dell’800.

È composto da un piano a forma circolare, ricco di intarsi, che poggia su tre gambe a sciabola, unite da una base triangolare.

Gli intarsi del piano impiallacciato in ciliegio, rappresentano un mazzo di fiori, racchiuso all’interno di una cornice, anch’essa decorata da fiori e fiocchi.

La fascia è impreziosita da un decoro arboreo, mentre nella base sono ritratti dei piccoli mazzi di fiori posti nelle vicinanze degli angoli.

Il mobile presenta delle piccole scollature nell’intarsio del piano, probabilmente dovute al contatto con acqua, teoria confermata dalle evidenti screpolature della vernice della lucidatura.

INTERVENTI DI RESTAURO

Prima di passare alla sverniciatura completa del tavolo, sono state incollate tutte le parti scollate.

Si è poi dovuta stendere sul piano una leggera velatura con mordente, per rendere meno evidenti le macchie di umidità che avevano scolorito parti di legno.

Infine si è potuto procedere alla lucidatura a gommalacca.